Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanremo, i look della serata finale

Sanremo, i look della serata finale

La vincitrice Mango in abito-body nero, Ghali futurista e gli altri outfit

11 febbraio 2024, 21:09

di Patrizia Vacalebri

ANSACheck

Fiorello - RIPRODUZIONE RISERVATA

Fiorello -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Fiorello - RIPRODUZIONE RISERVATA

Questa edizione del festival di Sanremo, oltre a tante belle canzoni, ci ha regalato momenti di sensualità e raffinatezza con i look di tutti , conduttore, ospiti, artisti che sul palco dell'Ariston hanno dimostrato eleganza ed originalità, sia donne che uomini. A cominciare dalla vincitrice Angelina Mango che ha indossato abiti Etro per tutte le serate e che sabato aveva un outfit composto da abito-body in duchesse nera e verde con inserti di pizzo e sovragonna in georgette ricamata con jais e cristalli neri.Il conduttore Amadeus che nei cinque giorni del festival ha sfoggiato giacche vistose e impreziosite da ricami di cristalli Swarovski, come sempre firmate Gai Mattiolo, dopo che nelle quattro serate precedenti ha spaziato dal nero al blu, dall'oro all'argento fino ad arrivare al rosso e al rosa Barbie della serata delle cover, per il gran finale Amadeus è tornato ai toni scuri, dal nero al blu.

Fiorello, al fianco di Amadeus, ha stupito il pubblico al suo ingresso sul palco dell'Ariston, con un vestito nero firmato da Giorgio Armani, come lui stesso ha ricordato durante la serata: pantaloni ricamati di paillettes come il gilet portato sulla camicia bianca, giacca smoking in tessuto. Ci sta tutto questo outfit, Fiorello è il re degli showmen italiani, quindi può permettersi tutti i lustrini che vuole. Anche i cantanti in gara hanno voluto affascinare il pubblico non soltanto con i loro brani ma anche con i loro look. Dargen D'Amico, tra i primi a cantare, è apparso di nuovo in Moschino, stavolta, dopo gli orsetti e l'abito lingotto, con un vestito rosso e nero, decorato con maxi paillettes. Raffinatissimo total white Dolce & Gabbana, a base di pantaloni scolpiti, camicie di pizzo e di seta, per il duo Santi Francesi. Stilosissimo anche Mahmood, con un look molto diverso dal quello abituale, studiato per lui da Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della Valentino: pantaloni di paillettes oro e giacca di pelle portata a petto nudo. Originali per Mahmood anche i capelli vinilici, con una maxi V scolpita al centro della testa dal gel.  Era sempre di Valentino il look di Loredana Bertè: un mini abito nero con gonna di piume. Ha colpito l'abito futurista un po' alieno indossato dal quarto classificato Ghali firmato Marni e ideato  per lui dal direttore creativo Francesco Risso, un completo nero in denim floccato – un ensemble one-of-a-kind composto da un top strutturato trapezoidale e pantaloni fluidi, abbinati a un dolcevita in maglia di lurex e completato da stivali stringati in pelle.
Come sempre Giorgio Armani ha firmato un bel numero di outfit, oltre quelli di Fiorello, quelli dei Negramaro, di Rose Villain, che ha scelto un abito della collezione Giorgio Armani Privé; di Geolier in look Emporio Armani, come Stash e i componenti del gruppo The Kolors, e il gruppo Il Volo. Infine, vestito nero in velluto liscio di Giorgio Armani anche per l'attore Luca Argentero, ospite della seconda parte del festival.

Abito a sirena in velluto liscio blu, scollatura a cuore e maniche a guanto per Fiorella Mannoia che ha scelto ancora Luisa Spagnoli. Sexy long dress con scollatura profonda sulla schiena e sul seno, disegni di palme ricamate con le paillettes tono su tono per l'abito di Alessandra Amoroso, firmato Roberto Cavalli by Fausto Puglisi. Ancora Dolce & Gabbana per Annalisa, che vince in sensualità con un abito-guepiere con gonna velata a mostrare le mutande e le giarrettiere. 

Per il gran finale BigMama ha puntato tutto sulla potenza del colore rosso, con un abito da gran soiree, dal bustier scollato e la gonna larga. Rosso anche il suo make up puntato sugli occhi da gatta.  Infine Emma ha di nuovo scelto il nero per il gran finale, una tuta di pelle stretta in vita targata Ferrari, ideata da Rocco Iannone, direttore creativo del marchio del Cavallino. Molto raffinata Clara in abito corto in lamè argento e sandali alla schiava diamantati.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza