Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Valanga su una galleria, isolata l'alta valle di Gressoney

Valanga su una galleria, isolata l'alta valle di Gressoney

Sindaco di Gaby: 'Nessuna persona coinvolta'.Continua a nevicare

AOSTA, 03 marzo 2024, 14:46

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Prosegue la perturbazione in Valle d'Aosta e la neve continua ad accumularsi. Una valanga è caduta sulla strada regionale 44 della valle del Lys, nel comune di Gaby (Aosta), ostruendo anche l'ingresso di una galleria. La strada è stata chiusa e al momento i due comuni più a monte, Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La Trinité, sono isolati.
    "Un'ora fa la valanga era arrivata sulla galleria, mezz'ora fa ha raggiunto propria la strada. Non ci sono persone coinvolte", dice il sindaco di Gaby, Francesco Valerio.
    "La perturbazione continua a perdurare e si sta intensificando. La situazione è sotto controllo, monitorata con la commissione locale valanghe. Stiamo valutando precauzionalmente se chiudere dei tratti della strada regionale", spiega il sindaco di Gressoney-Saint-Jean, Mattia Alliod. Proprio per il pericolo valanghe "stiamo valutando se chiudere il tratto di strada tra località Bino e La Trinité", aggiunge il primo cittadino di Gressoney-La-Trinité, Alessandro Girod.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza