Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sparatoria ad Agrigento, un morto

Sparatoria ad Agrigento, un morto

Quarantenne deceduto in ospedale

PALERMO, 23 febbraio 2024, 19:22

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un uomo è morto in seguito ad una lite sfociata in una sparatoria avvenuta ad Agrigento. L'uomo, il 40enne Roberto Di Falco, è morto al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove è giunto dopo essere stato ferito con un colpo d'arma da fuoco all'addome.
    La sparatoria è avvenuta nel quartiere commerciale di Villaggio Mosè davanti ad una concessionaria di auto. C'è stata prima una colluttazione e poi la sparatoria. Sul posto stanno lavorando i poliziotti della squadra mobile e della scientifica con il coordinamento del procuratore Giovanni Di Leo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza