Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Alexander Stubb è il nuovo presidente della Finlandia

Il candidato del partito verde Pekka Haavisto si è congratulato con l'ex premier

Redazione ANSA

STOCCOLMA - Il candidato indipendente all presidenza della Finlandia Pekka Haavisto si è congratulato con Alexander Stubb, per la sua vittoria alle elezioni. I due esponenti politici erano testa a testa e Stubb, ex premier di centro destra, ha vinto al ballottaggio, riporta la tv finlandese Yle.

Circa 4,3 milioni di elettori hanno dovuto scegliere tra Stubb e Haavisto, deputato del Partito Verde in corsa come indipendente ed ex ministro degli Esteri. Il cambiamento del panorama geopolitico europeo sarà la principale preoccupazione del nuovo capo di Stato, che - pur avendo poteri limitati rispetto al primo ministro - guida la politica estera del Paese insieme al governo e agisce anche come comandante supremo delle forze armate finlandesi. Le relazioni tra Mosca ed Helsinki si sono deteriorate dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia nel 2022, spingendo la Finlandia ad abbandonare decenni di non allineamento militare e ad aderire alla Nato nell'aprile 2023. La Russia, con cui la Finlandia condivide un confine di 1.340 chilometri, ha avvertito di "contromisure".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: